Edizione nazionale delle opere di Giacomo Puccini

  • Presentazione
  • Volumi pubblicati

    Madama Butterfly,
    mise en scène
    di Albert Carré
    ,
    edizione critica
    di Michele Girardi

     

     

     

     

     

     


    Messa
    a quattro voci
    con Orchestra
    SC 6,
    edizione critica di Dieter Schickling

     

     

     

Epistolario Giacomo Puccini

  • Centro Studi Giacomo Puccini

    Il Centro studi Giacomo Puccini è una libera istituzione culturale senza fini di lucro, costituita in associazione a Lucca nel 1996, allo scopo di riunire nella città natale di Giacomo Puccini i massimi esperti e gli appassionati della sua figura e della sua opera.

    È un istituto di ricerca che si avvale di un Comitato scientifico internazionale che svolge e promuove ricerche su Giacomo Puccini e le sue opere, sui loro intrecci con la musica e il teatro d'opera del loro tempo, sui contesti culturali e materiali nei quali il musicista visse e operò.

    È un ente di documentazione che rende accessibile a tutti - appassionati, musicisti, studiosi - i testi, i documenti e le fonti sonore e iconografiche inerenti Giacomo Puccini uomo e musicista.

    Il Centro è attestato come punto di riferimento nel mondo per ogni sorta di attività sul compositore, sia di ricerca, sia di divulgazione culturale, sia di consulenza con teatri e enti pubblici e privati per la realizzazione di spettacoli e manifestazioni.

    L'Edizione Nazionale delle Opere di Giacomo Puccini, varata nel 2007, è il più prestigioso riconoscimento del suo lavoro.

Bollettino

  • Puccini racconta Puccini

    Lunedì 22 dicembre 2014, ore 21.00
    Lucca, Teatro del Giglio

  • Premio Rotary edizione 2014

    Federico Fornoni è il vincitore della quarta edizione del «Premio Rotary Giacomo Puccini Ricerca»

  • Nuova pubblicazione

    Riccardo Peccicopertina volume
    PUCCINI E CATALANI.
    Il Principe reale, il pertichino e l'«eredità del Wagner».